Intesa Sanpaolo a tutto campo in supporto alla Protezione Civile

Intesa Sanpaolo a tutto campo in supporto alla Protezione Civile
Forfunding
  • Post Author:

Milano, 20 marzo – (LUXURY&FINANCE) – 100 milioni di euro e messa a disposizione della propria piattaforma forfunding.it: Intesa Sanpaolo a tutto campo in aiuto della Protezione Civile. Doppio annuncio questa mattina da parte della banca. Questa mattina la sigla di un protocollo per dare corso alla donazione. Un contributo, ha spiegato il consigliere delegato Carlo Messina, che “sarà utilizzato primariamente, ma non solo, per il rafforzamento strutturale permanente degli enti del servizio sanitario nazionale chiamati sui territori ad affrontare la grave emergenza di oggi e di quelle che si presentassero in futuro, in particolare con l’obiettivo di contribuire all’incremento di 2.500 nuovi posti letto di terapia intensiva”. Inoltre la donazione potrà essere inoltre utilizzata per ogni altro intervento sanitario necessario, tra cui incremento dei posti di terapia sub-intensiva; implementazione delle attrezzature, apparecchiature, strumenti e materiali medicali; predisposizione di nuove strutture, anche temporanee, d’emergenza sanitaria; altre necessità medico-sanitarie di carattere temporaneo legate alla gestione dell’emergenza.

Sulla piattaforma digitale di crowdfunding forfunding.it viene avviata una raccolta fondi tra cittadini e imprese. Anche questa iniziativa è inserita nel Protocollo di collaborazione che il Gruppo ha siglato con la Protezione Civile. Le donazioni saranno messe direttamente a disposizione del Commissario Straordinario e della Protezione Civile e si aggiungeranno al fondo dei 100 milioni donato dalla Banca e per le stesse finalità .

Intesa Sanpaolo non trattiene commissioni sulle donazioni, quindi ogni euro viene interamente versato alla Protezione Civile. La raccolta scade il 31 luglio 2020, con possibilità di proroga. La donazione può avvenire tramite carte prepagate, di debito internazionale e di credito, bonifico e My bank ed è garantita dall’infrastruttura tecnologica Intesa Sanpaolo. La piattaforma offre una rendicontazione pubblica sia rispetto all’andamento della raccolta, sia sul successivo utilizzo del denaro. La donazione può essere effettuata in modo completamente anonimo o dichiarato, con la possibilità di commentare il progetto e promuoverlo presso la propria rete di contatti con un appello personalizzato, diventandone testimonial. Anche le aziende possono contribuire con una donazione o una sponsorizzazione.

Leave a Reply