Vago mag

BACK


Vittorio Livi, nel 1973 a Tavullia (PU), fondò l’azienda FIAM.
Passione, sapienza artigianale, design e ricerca, da sempre accompagnano e differenziano l’azienda che progetta, sviluppa e produce degli elementi di arredo esclusivamente con l’uso del vetro, fondendo tradizione artigianale ed innovazione tecnologica, ottenendo così dei prodotti che stupiscono e affascinano grazie alla loro solidità e trasparenza: caratteristiche principali del materiale primario.
Per avere una perfetta lavorazione del vetro, bisogna avvalersi dei grandi Maestri Artigiani, specializzati in varie operazioni come: argentatura, curvatura, decorazione, fusione, incisione, molatura e scolpitura.
Fiam coglie ogni capacità di osare dei progettisti come una sfida.
Per realizzare alcuni progetti, l’azienda ha dovuto creare delle nuove tecnologie “ad hoc”, ad esempio: nel 1982 Fiam inventa Paser, una macchina capace di spingere acqua e polvere abrasiva ad una velocità di 1000 metri al secondo, per realizzare il tavolino “Hydra” di Massimo Morozzi.
Alcuni collaboratori di questa grande famiglia sono i designer: Marco Acerbis, Cini Boeri, Nicola De Ponti, Angelo Cortesi, Makio Hasuike, Massimo Iosa Ghini, Giugiaro Design, Roberto Giacomucci, Danny Lane, Enzo Mari, Enrico Tonucci, Elio Vigna, Matteo Nunziati, Paolo Lucidi e Luca Pevere, Paolo Cappello, Daniel Libeskind, Marta Landani e Marco Romanelli, Fabio Di Bartolomei e Chafik Gasmi.
La collezione di prodotti Fiam, Cultura del Vetro, presenta: sedie, poltrone, tavoli, tavolini, comodini, consolle, mensole, specchi e librerie.
Alcuni di questi prodotti sono stati fabbricati in miniatura con l’uso del cristallo curvato e fanno parte della “Mini Collection”.


Vago Forniture è rivenditore autorizzato dei migliori brand. Lo showroom è presente a Barlassina (MB) e a Milano e offre una selezione di prodotti made in Italy, tra cui Fiam Italia, distribuendoli su tutto il territorio nazionale e mondiale ( es. India, Cina, Israele, Emirati Arabi, Stati Uniti, UK).